Orizzonte Europa il nuovo headquarters BNL Gruppo BNP Paribas di Roma ottiene dal German Design Council l’Iconic Awards 2017 come “Best of the Best/Architecture” - BNP Paribas Italia
BNP Paribas Italia Notizie & Comunicati Stampa
News and press
ottobre 10, 2017 -

Orizzonte Europa il nuovo headquarters BNL Gruppo BNP Paribas di Roma ottiene dal German Design Council l’Iconic Awards 2017 come “Best of the Best/Architecture”

Inoltra ad un amicoInoltra ad un amico StampaStampa

Orizzonte EuropaPalazzo “Orizzonte EUROPA”, il nuovo immobile sede della Direzione Generale di BNL Gruppo BNP Paribas, ha ottenuto dal German Design Council l’Iconic Awards 2017 come “Best of the Best / Architecture”. L’edificio, realizzato da BNP Paribas Real Estate per BNL, ha ottenuto il prestigioso iconoscimento grazie al voto di una giuria internazionale di architetti e designer.
La cerimonia di consegna dell’importante riconoscimento si è tenuta a Monaco (Germania) in occasione di Expo Real, uno dei maggiori appuntamenti del settore immobiliare in Europa.

Al termine di un’attenta analisi di centinaia di progetti, la giuria composta da prestigiose firme dell’architettura e del design mondiale come Michel Casertano, Marco Dessí, Louise Kiesling, Andrej Kupetz, Silvia Olp, Linda Stannieder e Stefan Weil, ha decretato il successo dell’immobile realizzato da BNP Paribas Real Estate su progetto dello studio di architettura Alfonso Femia Atelier(s) presente a Genova/Milano/Parigi.

Con una superficie costruita di circa 75.000 mq, l’edificio di 12 piani fuori terra e 4 interrati, presenta un design originale e innovativo per integrarsi nel contesto urbanistico circostante, conferendo all’area una modernità cui già ha contribuito la stazione dell’Alta Velocità intitolata a Camillo Benso Conte di Cavour e progettata dallo studio ABDR Architetti Associati in Roma.
“Orizzonte Europa” ospita oggi circa 3.400 postazioni di lavoro oltre a un centro di formazione, un auditorium, un ristorante aziendale, un garage, una terrazza panoramica, e a breve una palestra e un asilo nido, che rendono il luogo di lavoro confortevole, interpretando i moderni principi del welfare aziendale.

L’opera si caratterizza, inoltre, per l’elevata sostenibilità ambientale dell’immobile certificato in classe A e Leed Gold, abbattendo i consumi energetici rispetto ad un edificio tradizionale.

Nel mese di luglio 2016, il palazzo aveva già ricevuto un altro ambito riconoscimento – il Premio “The Plan 2016” – come miglior sviluppo immobiliare a uso uffici. La giuria internazionale – composta dagli architetti Mario Cucinella, Kim Nielsen, Boris Podrecca, Raymund Ryan, Bernard Tschiumi, Li Xiangning – aveva decretato il successo dell’edificio di Roma al termine di un processo di valutazione su 500 progetti provenienti da tutto il mondo.

Comunicato Stampa Orizzonte Europa