BNL Gruppo BNP Paribas: assegno da 10.030.000 € per Telethon - BNP Paribas Italia
BNP Paribas Italia Notizie & Comunicati Stampa
gennaio 3, 2018 -

BNL Gruppo BNP Paribas: assegno da 10.030.000 € per Telethon

Inoltra ad un amicoInoltra ad un amico StampaStampa

Con questo risultato, la Banca – partner della Fondazione da 26 anni – supera i 290 milioni € di raccolta totale a sostegno della ricerca scientifica per la cura delle malattie genetiche rare

  • Un sentito ringraziamento alle migliaia di persone che, anno dopo anno, donano il proprio fondamentale contributo alla Fondazione, con altruismo e fiducia.
  • E’ la Campania la Regione che ha raccolto di più quest’anno, seguita da Lazio e Lombardia; Roma è Capitale della solidarietà; poi Milano e Salerno.
  • Sono oltre 19mila i collaboratori della Banca e delle Società del Gruppo BNP Paribas in Italia che ogni anno, e per tutto l’anno, sono volontariamente attivi per Telethon.

 

BNL Gruppo BNP Paribas dona a Telethon 10 milioni 30 mila euro: l’ “assegno” è stato consegnato il 23 dicembre scorso, in diretta Rai, dal Presidente della Banca, Luigi Abete, e dall’Amministratore Delegato di BNL e Responsabile del Gruppo BNP Paribas in Italia, Andrea Munari. A riceverlo Luca di Montezemolo, Presidente della Fondazione.

La Banca, con il risultato di quest’anno, supera i 290 milioni di euro raccolti dal 1992 ad oggi, per aiutare la ricerca sulla cura delle malattie genetiche rare.

La collaborazione con Telethon è parte fondamentale della cultura d’impresa e dei valori aziendali di BNL e del Gruppo BNP Paribas, impegnati – con sempre maggiore attenzione e concretezza – sul fronte della Responsabilità Sociale d’Impresa, per la sostenibilità ambientale, il benessere e il rispetto delle persone.

E’ la Campania la Regione più solidale quest’anno, con una raccolta pari a circa 1 milione 138 mila euro. Sale sul podio di “BNL per Telethon” anche il Lazio, con circa 1 milione e 40 mila euro, e la Lombardia che si avvicina ai 900 mila euro donati. Seguono Emilia Romagna, Toscana, Friuli Venezia Giulia, Sicilia, Piemonte e tutte le altre regioni italiane, unite dal comune obiettivo di dare il proprio sostegno alla causa della Fondazione. Roma è la città che ha raccolto di più con oltre 963 mila euro; Milano ha invece totalizzato circa 709 mila euro. Novità di quest’anno è Salerno, che conquista la sua medaglia con 550 mila euro.

Un sentito ringraziamento alle migliaia di persone, famiglie, imprenditori – clienti e non clienti di BNL – che hanno fatto sentire, ancora una volta, la propria vicinanza a Telethon e a BNL. Un grazie speciale agli oltre 19 mila collaboratori della Banca e delle Società del Gruppo BNP Paribas in Italia impegnati per Telethon ogni anno e per tutto l’anno.

Dal 1992 sono oltre 30mila gli eventi solidali – di cultura, spettacolo, arte, musica, sport, etc. – organizzati nelle agenzie della Banca ma anche nei teatri, nei palazzetti e in tanti luoghi di aggregazione sui territori.

La partnership di BNL con Telethon è tra le maggiori iniziative di fundraising in Europa, contribuendo in questi anni a finanziare 2.629 progetti di ricerca, con 1.611 ricercatori coinvolti e 571 malattie genetiche studiate. Ciò ha prodotto circa 10.717 pubblicazioni su riviste scientifiche ed ha permesso di sviluppare 30 strategie terapeutiche per altrettante malattie genetiche rare prima considerate incurabili.

 Si può continuare a donare attraverso le agenzie BNL, tramite le carte di pagamento della Banca (quelle di credito e le ricaricabili) e on-line sulle pagine “BNL per Telethon” di Facebook e Twitter. Sono a disposizione, infine, gli ATM attivi 24 ore su 24; l’e-banking (bnl.it) per privati, famiglie ed imprese; le App “BNL Pay” ed “Hello Pay”; il phone banking (+ 39 060060).