BNL Focus: Una fotografia del Terzo settore in Italia - BNP Paribas Italia
BNP Paribas Italia Notizie & Comunicati Stampa
giugno 12, 2018 -

BNL Focus: Una fotografia del Terzo settore in Italia

Inoltra ad un amicoInoltra ad un amico StampaStampa

E’ online l’ultimo numero di BNL Focus il settimanale del Servizio Studi BNL Gruppo BNP Paribas, diretto da Giovanni Ajassa, che fa il punto sulla congiuntura economica in Italia e all’estero.
 BNL Focus approfondisce i grandi temi dell’economia italiana: le imprese, il “Made in Italy”, la competitività del paese, le famiglie, i consumi, il mercato immobiliare, le banche e il risparmio. Il Focus del Servizio Studi BNL è la finestra aperta sull’Italia e sul mondo dal network globale della ricerca economica del Gruppo BNP Paribas.

 

BNL Focus – 8 giugno 2018

Una fotografia del Terzo settore in Italia
In Italia negli ultimi anni il mondo del Terzo settore (o non profit) ha mostrato una notevole crescita in termini di numero di imprese, di dipendenti e soprattutto di volontari. Secondo l’Istat a fine 2015 (ultimo dato disponibile) risultano attive 336.275 istituzioni non profit, che impiegano oltre 5 milioni e mezzo di volontari e 788mila dipendenti. Cultura, sport e ricreazione e assistenza sociale e protezione civile sono i settori che coinvolgono il maggior numero di volontari, persone che nella maggior parte dei casi hanno già un’occupazione in altri settori e un livello di istruzione medio alto: il 49% ha un diploma di scuola superiore e il 20% un’istruzione universitaria. Al pari del sistema produttivo, anche il mondo del non profit in Italia si caratterizza per la dimensione d’impresa molto piccola: il 96% circa delle istituzioni impiega infatti meno di 10 addetti e solo il 2,8% tra i 10 e i 49. Le microimprese (0-9 addetti) occupano la grande maggioranza sia dei volontari (94%) sia dei lavoratori esterni (74%), ma solo il 14% degli addetti dell’intero settore. La piccola dimensione condiziona il raggio d’azione, che nella maggior parte dei casi è confinato al comune di residenza. Solo il 5,9% delle istituzioni non profit svolge la propria attività nell’intero territorio nazionale.

Scarica BNL Focus