Osservatorio Findomestic: nel 2019 gli italiani pensano di risparmiare più dell'anno scorso - BNP Paribas Italia
BNP Paribas Italia Notizie & Comunicati Stampa
gennaio 8, 2019 -

Osservatorio Findomestic: nel 2019 gli italiani pensano di risparmiare più dell’anno scorso

Inoltra ad un amicoInoltra ad un amico StampaStampa

E’ online l’ultimo numero dell’Osservatorio mensile di Findomestic società del Gruppo BNP Paribas specializzata nel credito alla famiglia. L’osservatorio misura ogni mese la fiducia degli italiani, la capacità e intenzioni di risparmio e le intenzioni di acquisto previste per i tre mesi successivi.

 

Osservatorio Findomestic gennaio 2019

Nel 2019 gli italiani pensano di risparmiare più del 2018
L’anno nuovo porta maggiori risparmi e per alcuni anche più consumi: gli italiani, interrogati da Findomestic per l’Osservatorio mensile realizzato in collaborazione con Doxa, si fanno i conti in tasca e guardano con ottimismo al 2019. Se nell’anno appena concluso 4 su 10 non hanno accantonato nulla, per il 2019 quasi si dimezza (26%) la quota di coloro che prevedono di non riuscire a risparmiare, mentre uno su tre (33%) si aspetta di mettere da parte fino al 10% del proprio reddito. E anche sul fronte dei consumi la spesa aumenterà per oltre un italiano su cinque (21%), anche se calerà per uno su sette (14%).
Quali saranno i settori in cui aumenteranno le spese? Nel 2019 gli intervistati hanno detto che spenderanno di più rispetto al 2018 per spese mediche (27%), spostamenti/auto/moto (27%), alimentari (23%), viaggi/vacanze (23%) e abbigliamento/calzature/accessori (17%). Diminuiranno invece le spese legate all’acquisto di mobili e complementi di arredo (31%), alla sottoscrizione di abbonamenti pay-tv/servizi on-demand (29%), ai pasti fuori casa (27%), a libri/ giornali/riviste (27%), a elettronica/telefonia/ elettrodomestici (23%) e al tempo libero (19%).

Comunicato Stampa Osservatorio Findomestic gennaio 2019

Scarica l’Osservatorio di gennaio

Per saperne di più osservatoriofindomestic.it