Un Mese di Borsa: online il numero di luglio - BNP Paribas Italia
BNP Paribas Italia Notizie & Comunicati Stampa
luglio 8, 2019 -

Un Mese di Borsa: online il numero di luglio

Inoltra ad un amicoInoltra ad un amico StampaStampa

Un Mese di Borsa è il magazine di BNP Paribas – BNL che contiene approfondimenti sui mercati, accurate analisi dei sottostanti, interviste esclusive a economisti.

 

Un Mese di Borsa luglio 2019

 

BNP Paribas per un futuro con più spazio al verde
BNL Gruppo BNP Paribas conferma il forte impegno  nella sostenibilità. Un nuovo albero verrà piantato ogni 1.000 euro investiti nel nuovo certificato BNPP Athena Up Protection 90%

Ridurre l’impatto dei nostri gesti sugli ecosistemi è sempre di più un imperativo per noi cittadini così come per le aziende. Piantare un albero va proprio nella direzione di ridurre la concentrazione di CO2.

Una sfida difficile perché, ad esempio, per compensare le emissioni medie annue di un cittadino va piantata una foresta di circa 5.000 alberi.

BNL Gruppo BNP Paribas, nel costruire la propria offerta di investimenti sostenibili e responsabili, si è posta l’obiettivo di creare nuove soluzioni e partnership che possano avere un impatto positivo su grandi tematiche come il clima, la lotta alla deforestazione e la tutela degli ecosistemi. Nel quadro della sua strategia di investimento socialmente responsabile, il Gruppo BNP Paribas collabora con Reforest’Action, società all’avanguardia nella riforestazione nel mondo. L’iniziativa lanciata a giugno da BNP Paribas permette ai clienti BNL di contribuire a donare nuova vita ad una foresta. La sottoscrizione di un certificato BNPP Athena Up Protection 90% su indice Solactive Human Capital World permette di contribuire alla riforestazione. Infatti, ogni 1.000 euro investiti, verrà piantato un albero nella foresta di Pomino, in provincia di Firenze. L’obiettivo è piantare 30.000 nuovi alberi per ricreare la biodiversità della foresta, contribuendo anche allo sviluppo della fauna selvatica. Dal punto di vista sociale, grazie ai lavori di manutenzione e potatura forestale che si renderanno necessari, ogni albero contribuirà all’economia locale, creando nuovo lavoro e fornendo materia prima di pregio per gli artigiani locali. Grazie a iniziative come questa e la costruzione di un’offerta sempre più vista di prodotti di investimento responsabile, BNL e il Gruppo BNP Paribas investono sul futuro, confermando l’attenzione e l’impegno verso la sostenibilità sociale ed ambientale e puntando a rafforzare la conoscenza e la sensibilità su temi che, affrontati oggi, sono tra i fattori di uno sviluppo sano e responsabile.

Reforest’Action in dieci anni di attività ha già piantato più di 3,5 milioni di alberi, in oltre 30 foreste in tutto il mondo. Attraverso la piattaforma digitale di Reforest’Action è possibile piantare alberi e seguire tutti i benefici ambientali e sociali portati dall’attività di riforestazione.

A caccia di ‘food experience’, la nuova tendenza dei viaggi
La tendenza più in voga tra i viaggiatori sono le esperienze enogastronomiche. Il termine che va per la maggiore, ereditato dai paesi anglosassoni e che permette di descrivere al meglio questo trend e definirne i contorni, è quello di foodvacation. Una parola composta da food e vacation che parla di uno stile di viaggio che mette al centro il cibo, passando per la ricerca di esperienze culinarie particolari, in contesti diversi e al tempo stesso autentici. Chi è alla ricerca della ‘food experience’ non sono solo gli appassionati di cibo, ma anche un numero sempre crescente di turisti che vogliono una vacanza enogastronomica a 360 gradi.

Uno studio di Coldiretti ha messo in evidenza come, oramai, un terzo della spesa turistica di italiani e stranieri sia dedicata al cibo e alle esperienze collegate. Tradotto: l’alimentazione rappresenta oggi la principale voce del budget turistico con un impatto economico che raggiunge nel 2018 per la prima volta i 30 miliardi di euro su base annua.

Scarica Un Mese di Borsa di luglio