Fondazione BNL - BNP Paribas Italia
BNP Paribas Italia Chi siamo
""

Nata nel 2006, la Fondazione BNL  ha come mission quella di sostenere, promuovere e sviluppare sul territorio iniziative nel campo dell’utilità sociale, in particolare della solidarietà e della sanità, attraverso interventi basati sulla fornitura di beni necessari all’attività solidale delle Onlus che sostiene.

Dalla sua costituzione ad oggi ha sostenuto, con quasi 10 milioni di euro, oltre 200 iniziative.

L’insieme degli interventi della Fondazione ha avuto, fino ad oggi, un’attenzione primaria alla solidarietà nei confronti di poveri, emarginati e portatori di handicap ma quasi il 30% delle iniziative è stato dedicato all’infanzia. L’attenzione rivolta alle aree più deboli del nostro Paese fa sì che intorno al 15 – 20% dei fondi disponibili sia indirizzato annualmente al Mezzogiorno.

Non manca, infine, l’impegno della Fondazione a sostenere le iniziative di Onlus che operano in presenza di grandi calamità in Italia e nel mondo: dal terremoto de L’Aquila, al terremoto di Haiti, alle inondazioni del Pakistan.


Fondazione BNLIl progetto Mano Amica

Punto importante e di continuità dell’azione della Fondazione è rappresentato da Mano Amica, progetto  rivolto a sostenere iniziative di solidarietà di ONLUS, a cui i dipendenti della Banca e del Gruppo BNP Paribas, in Italia, dedicano volontariamente il proprio tempo e le proprie risorse.

Il progetto, presente all’interno del Gruppo anche in diversi altri Paesi (Coup de pouce in Francia, Apoyamos tus ideas in Spagna), sta diventando uno dei fili conduttori dell’attività di solidarietà della Corporate Philantropy di BNP Paribas.

Grazie a quasi 620 mila euro erogati nei primi 4 anni di operatività si è realizzata una rete di solidarietà che ha visto il coinvolgimento dei dipendenti in 158 progetti.

Comunità di Sant’EgidioFondazione BNL

Tra gli oltre 100 progetti che la Fondazione BNL ha sostenuto in questi anni si può individuare la collaborazione che la lega alla Comunità di Sant’Egidio a Roma. Presso questa comunità più di 250.000 persone, in 20 anni, sono state aiutate ad avere un pasto caldo, a trovare un’accoglienza notturna e anche un domicilio per chi non ne ha più uno.

La Fondazione BNL ha contribuito alla ristrutturazione della mensa dei poveri ma anche a quella di una residenza per anziani autosufficienti e ancora alla ristrutturazione dei locali necessari ad un ulteriore servizio di “monitoraggio attivo” degli anziani nei quartieri della città.

  • BNP Paribas