Unipol S.p.A. aumenta il capitale sociale - BNP Paribas Italia
BNP Paribas Italia Notizie & Comunicati Stampa
novembre 28, 2005 -

Unipol S.p.A. aumenta il capitale sociale

Inoltra ad un amicoInoltra ad un amico StampaStampa

Tramite un’emissione di diritti azionari, Unipol Assicurazioni S.p.A. ha completato con successo un aumento di capitale nell’ordine di 2,6 miliardi di EUR – quasi raddoppiando la capitalizzazione di mercato.

Questa operazione rientra nel piano di finanziamento approntato da Unipol volto a reperire i fondi per l’annunciata offerta pubblica d’acquisto pari a 4,2 miliardi di EUR su Banca Nazionale del Lavoro. L’emissione dei diritti, nell’ordine di 2,6 miliardi di EUR, è stata strutturata in modo tale che i titolari di azioni ordinarie e privilegiate già esistenti potessero godere della facoltà di sottoscrivere 13 nuove azioni ordinarie/privilegiate per ogni 9 azioni ordinarie/privilegiate detenute.

Il periodo di sottoscrizione ha avuto inizio in data 10 ottobre e si è concluso il 28 ottobre, con un tasso di sottoscrizione pari al 99,3%. I diritti non esercitati nel corso del periodo di sottoscrizione sono stati offerti sul mercato in occasione di un’asta della durata di 5 giorni, dal 7 novembre all’11 novembre. Alla fine del periodo d’asta tutti i diritti sono stati esercitati senza l’intervento del consorzio di collocamento.

BNP Paribas Corporate Finance ha agito in qualità di Co-Lead Underwriter, insieme a CSFB, Deutsche Bank, Nomura, e HVB.

Maggiori dettagli sulla business line BNP Paribas ECM