BNP Paribas Italia Notizie & Comunicati Stampa
ottobre 7, 2011 -

Il bilancio social 2010 di BNL Gruppo BNP Paribas raccontato dai clienti della banca

Inoltra ad un amicoInoltra ad un amico StampaStampa

  • Le persone, con le loro storie, sono al centro dei progetti di Responsabilità Sociale di BNL
  • I loro racconti sono accompagnati da animazioni, realizzate a mano e in carta riciclata, da Bomboland, due giovani artisti illustratori, attenti ai temi della sostenibilità
  • Nel rispetto dell’ambiente, il documento è pubblicato in formato digitale su un sito Internet dedicato; approfondimenti sono disponibili su BNL Channel (YouTube) e negli spazi dei social network Facebook e Twitter

BNL Gruppo BNP Paribas presenta il Bilancio Sociale per l’anno 2010: il documento rappresenta il principale strumento di rendicontazione annuale delle attività e dei progetti dedicati dalla Banca allo sviluppo sostenibile in ambito sociale, economico ed ambientale, in linea con i valori di BNL e del Gruppo BNP Paribas. Il Bilancio è stato redatto secondo le linee guida “GRI G3” (Global Reporting Initiative), tra gli standard maggiormente utilizzati a livello internazionale.

In coerenza con i principi di sostenibilità e di rispetto per l’ambiente, il Bilancio Sociale – per il terzo anno
consecutivo – non è stampato su carta, ma pubblicato in formato elettronico. Dal sito Internet dedicato bilanciosociale.bnl.it, è possibile scaricare e consultare il documento per scoprire, in maniera interattiva, le principali iniziative di Responsabilità Sociale della Banca. Il sito è stato realizzato in collaborazione con la sede romana di TBWAItalia, che ne ha curato il layout e la creatività.

Sito Internet Bilancio sociale

Per accompagnare la “lettura digitale” del Bilancio, un video sulla home page racconta, in pochi minuti, la strategia di BNL nelle attività sociali e il posizionamento di marca che vede, come protagoniste, le persone e la loro realtà, sintetizzati dalla frase “Veri, come i tuoi progetti”.

Per sottolineare la concretezza di tali progetti, si è scelto di approfondire i racconti con una serie di animazioni multimediali, che sono allo stesso tempo “vere” ed ecosostenibili: le illustrazioni sono, infatti, create interamente a mano, utilizzando materiali di recupero, attraverso modelli animati che poi vengono digitalizzati. Le opere sono frutto della creatività di Bomboland, due giovani artisti illustratori, scelti da BNL anche per favorire talenti emergenti.

Tutta la presentazione del Bilancio è affidata a persone, secondo lo stile di comunicazione humancentred, che caratterizza le ultime campagne BNL. Nel 2008 la rappresentazione del Bilancio Sociale fu affidata al Top Management aziendale; nel 2009 ruotava intorno ai dipendenti; nel 2010 il fulcro comunicativo è stato affidato ai clienti ed i valori della Banca sono rappresentati nella realtà di tutti i giorni, attraverso la narrazione di 4 storie vere, raccontate in video dai protagonisti.

Una collega di BNL, nel filmato di apertura, introduce i contenuti del Bilancio Sociale, mentre per illustrare le più importanti iniziative realizzate nel 2010, i clienti raccontano come hanno preso parte direttamente ai principali progetti di Responsabilità Sociale di BNL:

  • “EduCare”, l’iniziativa finalizzata ad accrescere nei clienti, attuali e potenziali, la consapevolezza delle proprie scelte finanziarie, attraverso incontri gratuiti, riguardanti tematiche di carattere economico, in una logica di servizio, innovazione e responsabilità. Agli oltre 1000 incontri EduCare, organizzati nel 2010 su tutto il territorio nazionale, hanno partecipato oltre 20mila persone;
  • “BNL per Telethon”, la partnership ventennale tra la Banca e Telethon, uno dei più importanti progetti europei di fund raising, che nel 2010 ha raccolto circa 13 milioni di euro grazie anche agli oltre 1.000 eventi di supporto, realizzati in tutta Italia da BNL;
  • “Metti in conto un nuovo albero”, dedicato alle città italiane in cui viene avviata una nuova agenzia, con l’obiettivo di creare o arricchire aree verdi e concorrere ad abbattere le emissioni di gas a effetto serra, attraverso la donazione da parte della Banca ai Comuni di un albero per ogni conto corrente aperto nei primi sei mesi di attività del punto vendita. Nel corso del 2010 sono stati piantati circa 6mila nuovi alberi in parchi, giardini e scuole di 25 città italiane e l’iniziativa continuerà anche nel 2011, con l’obiettivo di raggiungere complessivamente circa 10.000 nuove piantumazioni in tutto il territorio.
  • La quarta storia raccontata è quella di “Libera Giovani con BNL”: si tratta dell’ultimo progetto di Responsabilità Sociale che la Banca ha avviato a fine 2010, insieme alla Fondazione BNL e l’Associazione Libera, nomi e numeri contro le mafie di Don Luigi Ciotti. L’iniziativa, che si svilupperà nel corso del 2011, nasce per sostenere e accompagnare un gruppo di giovani famiglie immigrate in un percorso di piena integrazione sociale, attraverso una serie di interventi, che vanno dall’inclusione scolastica per i minori, al supporto formativo professionale e all’inserimento nel mondo del lavoro.

Il video di presentazione del Bilancio Sociale è disponibile anche su YouTube nel “BNL Channel”, mentre gli approfondimenti sulle iniziative di Responsabilità Sociale della Banca trovano spazio sui social network Twitter e Facebook, all’interno delle pagine dedicate a “BNL Educare”, “BNL Life”, “BNL Tennis”, “BNL Job” e “BNL per Telethon”.

BNL, fondata nel 1913, è uno dei principali gruppi bancari italiani e tra i più noti brand in Italia. Con circa 950 punti vendita sul territorio nazionale, offre un’ampia gamma di prodotti e servizi, da quelli più tradizionali ai più innovativi, per soddisfare le molteplici esigenze dei propri clienti (privati e famiglie, imprese e Pubblica Amministrazione). BNL è dal 2006 nel Gruppo BNP Paribas, una delle banche più solide del mondo secondo la valutazione di S&P’s. Il Gruppo è presente in oltre 80 paesi, con più di 200.000 collaboratori, dei quali oltre 160.000 in Europa, dove opera – attraverso la banca retail – su quattro mercati domestici: Belgio, Francia, Italia e Lussemburgo. BNP Paribas detiene posizioni chiave in tre grandi settori di attività: Retail Banking, Investment Solutions e Corporate & Investment Banking.

Contatti

Media Relations BNL +39 06 4702.7209-15 - press.bnl@bnlmail.com