BNP Paribas Italia Notizie & Comunicati Stampa
dicembre 5, 2011 - ,

BNL e Telethon: 20 anni insieme

Inoltra ad un amicoInoltra ad un amico StampaStampa

A favore della ricerca contro le malattie genetiche

In questi anni la Banca ha contribuito con circa il 50% della raccolta fondi totale

La partnership di BNL Gruppo BNP Paribas con il Comitato Telethon Fondazione Onlus compie venti anni e si posiziona tra i maggiori progetti europei di fund raising: dal 1992 ad oggi, BNL ha raggiunto oltre 211 milioni di euro, quasi il 50% della raccolta totale Telethon.

“La partnership con Telethon – ha commentato l’Amministratore Delegato Fabio Gallia – è arrivata quest’anno al suo ventesimo appuntamento e siamo molto felici di continuare questo viaggio insieme. Una lunga collaborazione che coinvolge, ogni anno con rinnovata energia, i tanti Colleghi e Clienti che si adoperano per sostenere concretamente la ricerca. Siamo profondamente convinti che una maggiore sensibilità ai temi sociali, declinata con coerenza nelle scelte aziendali, rappresenti un fattore di sviluppo imprescindibile per una banca che voglia crescere in modo solido e duraturo”.

Solo nell’ultima edizione, nel 2010, sono stati raccolti 12,6 milioni di euro, grazie anche agli oltre 1.000 eventi – di cultura, arte, musica, spettacolo, sport – organizzati nelle agenzie BNL di tutta Italia, in una vera e propria gara di solidarietà tra i clienti e i dipendenti della Banca e delle società italiane del Gruppo BNP Paribas. Una comunità di persone che – come recita la nuova campagna di comunicazione di BNL per Telethon – sono “eroi” del quotidiano.

BNL, per la campagna stampa, ha scelto di rappresentare gli “eroi” attraverso le parole di Davide: “Non faccio nulla di straordinario, sto solo con il mio amico Matteo”. Davide è l’angelo custode di Matteo, sulla sedia a rotelle fin dalla nascita, entrambi dodicenni sono amici dai tempi dell’asilo. Per la campagna radiofonica, e per incentivare la raccolta, BNL ha invece ricevuto il supporto dei giovani talenti del Centro Sperimentale di Cinematrografia di Roma.

Anche quest’anno, durante le giornate clou della Maratona Telethon, le agenzie BNL rimarranno aperte venerdì 16 dicembre, straordinariamente, fino alle 22 e sabato 17 fino alle 24.

Ma l’impegno di BNL per Telethon prosegue tutto l’anno, per sensibilizzare clienti e non sui temi della ricerca e della solidarietà: sono stati sviluppati, infatti, anche specifici format sia in campo sportivo, come i “Tornei di Telethon del Tennis”, sia a livello culturale, come “Telethon all’Opera”, che coinvolge migliaia di clienti, tra privati e imprese.

Si chiama “Sistema Imprese BNL per Telethon” il gruppo di aziende ed enti, clienti della Banca, che finanziano la ricerca in modo consapevole e partecipativo, tanto da diventare essi stessi partner diretti di Telethon, condividendo i valori promossi da BNL come impresa responsabile attiva nel campo del sociale.

Con BNL, la solidarietà guarda anche al mondo dei giovani e a tutti coloro che utilizzano i social network: nasce, così, “BNL in Action” (www.bnlinaction.it), che permette di donare il proprio contributo alla raccolta fondi scrivendo un messaggio nell’apposito form e condividendolo su Facebook o Twitter. Al raggiungimento di 40.000 messaggi, BNL donerà 1 euro a Telethon per ogni post condiviso. Il sito dà, inoltre, la possibilità a tutti (clienti e non) di effettuare donazioni on-line, tramite carta di credito.

L’impegno a favore di Telethon passa anche attraverso i prodotti e i servizi di BNL. My Cash BNL per Telethon, ad esempio, è la speciale carta prepagata disponibile presso tutti gli sportelli della Banca. BNL offre la carta ad un costo di emissione gratuito consentendo al cliente di devolvere interamente a Telethon l’importo versato al momento dell’emissione della carta (10€, 25€, 50€ o altro importo superiore a scelta del cliente). My Cash BNL, inoltre, permette, anche a chi non ha conto corrente, di prelevare denaro contante ed effettuare acquisti in Italia, all’estero e su Internet.

Anche i clienti in possesso di Carte di credito BNL possono decidere di donare a Telethon e, precisamente, lo 0,50% della spesa effettuata mensilmente.

Inoltre è possibile devolvere a Telethon da 1 a 5 euro, ogni volta che si opera attraverso gli sportelli ATM BNL, 24 ore su 24, scegliendo tra una serie di opzioni di offerta in evidenza sul display del bancomat. Infine, si può donare attraverso l’Internet banking, sul sito bnl.it, o con il phone banking, al numero verde 800.900.900 o allo 00390687408740 dall’estero o dai cellulari.

BNL, fondata nel 1913, è uno dei principali gruppi bancari italiani e tra i più noti brand in Italia. Con 950 punti vendita sul territorio nazionale, offre un’ampia gamma di prodotti e servizi, da quelli più tradizionali ai più innovativi, per soddisfare le molteplici esigenze dei propri clienti (privati e famiglie, imprese e Pubblica Amministrazione). BNL è dal 2006 nel Gruppo BNP PARIBAS, una delle banche più solide del mondo secondo la valutazione di S&P’s. Il Gruppo è presente in oltre 80 paesi, con più di 200.000 collaboratori, dei quali oltre 160.000 in Europa, dove opera – attraverso la banca retail – su quattro mercati domestici: Belgio, Francia, Italia e Lussemburgo. BNP PARIBAS detiene posizioni chiave in tre grandi settori di attività: Retail Banking, Investment Solutions e Corporate & Investment Banking.

Servizio Media Relations: tel. +39 06 4702 7209-15 – press.bnl@bnlmail.com