BNP Paribas Italia Notizie & Comunicati Stampa
novembre 13, 2017 - ,

BNL e BNP Paribas Cardif: a Napoli per l’ultima tappa del Roadshow di Ai Worklab il programma di incubazione dedicato all’intelligenza artificiale

Inoltra ad un amicoInoltra ad un amico StampaStampa

card 800x600 AI-01Il 15 novembre si terrà a Napoli l’ultima tappa del Roadshow del programma di incubazione AI WorkLab dedicato al settore dell’intelligenza artificiale. L’iniziativa è stata lanciata da LVenture Group che ha creato l’acceleratore di startup LUISS ENLABS attraverso una joint venture con l’Università LUISS, in partnership con BNP Paribas Cardif, BNL Gruppo BNP Paribas, Sara Assicurazioni, Cerved Group e Payback.

L’evento, che si terrà presso l’aula magna dell’Università Parthenope di Napoli, sarà l’occasione per conoscere meglio il programma, per capire come avviare una startup e per presentare la propria idea. Quella di Napoli è la quinta e ultima tappa di un Roadshow che ha già toccato Torino, Trento, Pisa e Roma nei mesi di ottobre e novembre.

La call per partecipare ad AI WorkLab – destinata a startup ma anche a talenti individuali – è aperta fino al 30 novembre 2017. I 10 team selezionati riceveranno un grant di 2.500 euro (equity free) e a gennaio inizieranno un percorso di 3 mesi per dar vita alle idee imprenditoriali e a testarle sul mercato. Il tutto con il supporto degli esperti di LUISS ENLABS e delle aziende partner.

Quello dell’intelligenza artificiale è un settore in crescita. Si stima che raggiungerà un valore di quasi 60 miliardi di dollari nel 2025 e il suo sviluppo accelererà significativamente il progresso umano. Il programma è dedicato, infatti, a starup che utilizzino l’intelligenza artificiale per sviluppare soluzioni nei settori dell’InsurTech, Document & Data Management, Customer Behaviour e Cybersecurity.

Per partecipare all’evento di Napoli occorre la registrazione.

Per saperne di più sul progetto visita il sito dedicato ad AI WorkLab