BNP Paribas Italia Notizie & Comunicati Stampa
maggio 22, 2019 -

BNL Focus: l’Italia primo produttore mondiale di vino nel 2018

Inoltra ad un amicoInoltra ad un amico StampaStampa

È online l’ultimo numero di BNL Focus il settimanale del Servizio Studi BNL Gruppo BNP Paribas, diretto da Giovanni Ajassa, che fa il punto sulla congiuntura economica in Italia e all’estero.
 BNL Focus approfondisce i grandi temi dell’economia italiana: le imprese, il “Made in Italy”, la competitività del paese, le famiglie, i consumi, il mercato immobiliare, le banche e il risparmio. Il Focus del Servizio Studi BNL è la finestra aperta sull’Italia e sul mondo dal network globale della ricerca economica del Gruppo BNP Paribas.

 

BNL Focus  –  20 maggio 2019

Vino italiano: il bicchiere pieno dell’export
Nel 2018 l’Italia è il primo produttore mondiale di vino, con 54,8 milioni di ettolitri l’anno, seguita dalla Francia e dalla Spagna ed è il secondo paese esportatore al mondo. Nell’ultimo decennio l’export di vino italiano è cresciuto quasi il triplo rispetto al totale del manifatturiero del paese raggiungendo i 6,2 miliardi di euro nel 2018.

Nel 2018 l’America settentrionale ha coperto il 30% della domanda di vino mondiale in valore ma l’interesse e la cultura del vino crescono anche nei paesi orientali. Nel decennio 2008-18 l’import di vino di Cina e Giappone è aumentato del 226%.

Tra i singoli paesi, l’import di vino italiano è cresciuto negli Stati Uniti e in Germania. Il 40% del vino importato dai tedeschi arriva dall’Italia (poco più di un miliardo su un import totale di 2,6 mld), nel caso degli Stati Uniti la percentuale arriva al 28% del totale (circa 1,4 mld di euro su 5,2 mld).

Scarica BNL Focus completo