BNP Paribas Italia Chi siamo
""

BNL per Telethon

Da 29 anni BNL è al fianco di Telethon, dando vita ad una partnership che è oggi uno dei più importanti progetti di fundraising in Europa. La collaborazione con la Fondazione Telethon si inserisce nel contesto strategico del raggiungimento dei 17 obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite che, in tutto il mondo, guida la strategia e le azioni del Gruppo BNP Paribas e BNL. In particolare dell’obiettivo numero 3: “garantire le condizioni di salute e il benessere per tutti a tutte le età”. La Fondazione Telethon è un ente senza scopo di lucro che da 30 anni finanzia la ricerca scientifica per trovare una cura a tutte le malattie genetiche rare.

La Banca dal 1992 ad oggi  ha raccolto più di 310 milioni di euro, contribuendo a finanziare 2.704 progetti di ricerca, con più di 1.630 ricercatori coinvolti e  586 malattie genetiche studiate. Questo ha prodotto circa 10.717 pubblicazioni su riviste scientifiche e ha permesso di sviluppare 30 strategie terapeutiche per altrettante malattie genetiche rare prima considerate incurabili.

BNL per Telethon ha coinvolto negli anni milioni di persone, clienti – e non solo – della Banca e delle Società del Gruppo BNP Paribas in Italia. Sono aziende, famiglie, stakeholder, dipendenti e tanti “amici” di BNL e della Fondazione, con i quali sono stati organizzati e vissuti nel corso degli anni migliaia di eventi – spettacoli, serate teatrali, mostre, concerti, iniziative sportive – a sostegno della ricerca.

I 18mila dipendenti di BNL e delle Società del Gruppo BNP Paribas in Italia che tradizionalmente animano e sostengono la Fondazione Telethon, organizzando manifestazioni e gare di solidarietà, nel 2020 hanno saputo mettere in campo nuove iniziative “virtuali” e a distanza coinvolgendo comunque clienti, famiglie, amici e tutta la
comunità di persone vicine alla Banca e a Telethon.

 

La Maratona Telethon 2020 e le iniziative a sostegno della ricercaNel mese di dicembre aumentano le iniziative per sostenere la raccolta a favore di Telethon prima del rush finale che prevede la consegna dell’assegno BNL Gruppo BNP Paribas durante la maratona sui canali Rai.

Tra gli eventi di solidarietà in programma la Staffetta di Udine (12-20 dicembre) e la “8×20” (13-20 dicembre): le due tradizionali gare di “running” quest’anno si sono corse “a distanza” in ogni luogo e in sicurezza, condividendo i momenti salienti attraverso post, video e foto sui principali social, dando così un segnale concreto di partecipazione e “vicinanza”.

Anche quest’anno BNL e BNP Paribas hanno scelto di confermare il proprio impegno nei confronti della Fondazione Telethon donando il 3 per mille del controvalore delle sottoscrizioni per tutti i Certificate collocati dal 1° al 23 dicembre. Grazie a questa iniziativa la Banca ha partecipato attivamente ai progressi della ricerca scientifica  devolvendo, dal 2014 ad oggi, oltre 1,9 milioni di euro.

Il mese di dicembre si è chiuso, infine, con la  maratona televisiva Telethon, in onda sulla Rai1 da sabato 12 a sabato 19 dicembre 2020. Un assegno da 7 milioni e 100 mila euro, firmato BNL-BNP Paribas per Telethon, è stato svelato in diretta
televisiva su Rai 1 dalla direttrice di una Filiale della Banca, Silvia Angeli, e consegnato ad Alessandro Betti, Responsabile Raccolta Fondi Telethon, e idealmente al Direttore Generale della Fondazione, Francesca Pasinelli, in collegamento.

Un risultato, quello raggiunto quest’anno, che non è solo un traguardo importante ma, soprattutto, lo stimolo per proseguire su un cammino comune che ha portato risultati concreti e certificati sul fronte della cura, con l’individuazione di terapie per malattie in passato addirittura sconosciute. Ciò grazie ai ricercatori che sono tra le eccellenze del sapere nazionale e internazionale.

La Maratona continua tutto l’anno

L’impegno di BNL per Telethon prosegue tutto l’anno. BNL e le società del Gruppo BNP Paribas in Italia organizzano eventi di raccolta e mettono a disposizione tutti i canali per quanti vogliono continuare a donare (sportelli, ATM, numero verde e sito web).

Seguici su Facebook e su Twitter

 

  • BNP Paribas